LYCÉE MARSEILLEVEYRE
MARSEILLE 08
 

Presentation de la section internationale italien

mardi 5 juillet 2016, par Administrateur SPIP

La sezione internazionale italiana

Le origini
La sezione internazionale italiana del Lycée Marseilleveyre è stata creata nel 1992, come documentano due servizi della stampa marsigliese. Sin dal primo anno la sezione ha ottenuto ottimi risultati al “baccalauréat”opzione internazionale (OIB) con statistiche di successo tra il 90 e il 100% dei candidati.

La struttura
La sezione internazionale è aperta di diritto agli studenti di nazionalità italiana e, previo esame d’ingresso, a studenti francesi che hanno studiato l’italiano. I criteri di selezione e le scadenze vengono fissati di anno in anno e pubblicizzati nel portale istituzionale.
All’insegnamento abituale della sezione francese in cui è iscritto lo studente (2de di orientamento ; 1ère e Terminale ES : economico e sociale o L : letterario o S : scientifico) si aggiungono gli insegnamenti specifici d’italiano : 4/6 ore di letteratura e 2/3 ore di storia-geografia impartite dall’insegnante italiano, 2 o 3 ore di lingua e complementi (attualità, cinema, etc.) date dagli insegnanti francesi d’italiano et 2 ore di storia e geografia con un insegnante francese della materia.
Lo studio della lingua è approfondito ed arricchito attraverso l’analisi dei testi letterari dalle origini al XX secolo. I programmi, in queste discipline, sono preparati insieme ai professori delle altre scuole internazionali francesi e rispecchiano i contenuti dell’istruzione scolastica italiana.
Il programma di Storia -Geografia viene svolto per metà in francese e per metà in italiano.
L’OIB permette anche l’accesso alle università italiane e di ogni altro paese che ne accetti l’equivalenza.
Le condizioni generali dell’insegnamento e dell’esame finale sono definite sui siti ministeriali francesi :
http://www.education.gouv.fr/cid23092/les-sections-internationales-au-lycee.html
http://www.education.gouv.fr/cid20999/l-option-internationale-baccalaureat.html
http://eduscol.education.fr/pid23147/sections-internationales.html

Il programma di storia e geografia della classe terminale attualmente in vigore è il seguente :

PDF - 51.2 ko

Alle attività didattiche si aggiungono varie iniziative, eventualmente in collaborazione con l’Istituto italiano di cultura : scambi, concorso di scrittura, borse di studio estive in Italia, conferenze, spettacoli, etc...

Gli scambi
Gli insegnanti di italiano organizzano ogni anno uno scambio scolastico aperto in primo luogo agli studenti della sezione internazionale (2de e 1 ère ). Questo scambio è organizzato dal 1996 con il Liceo Fermi di Bologna e, quando il numero degli studenti lo consente, con un altro liceo (per esempio di Civitanova Marche, Macerata o Lucca).
Di solito gli studenti marsigliesi vanno in Italia nel mese di marzo e gli italiani vengono a Marsiglia all’inizio del mese di maggio.
La formula dello scambio scolastico permette un migliore contatto con la vita reale della città di accoglienza, poiché lo studente è ospitato per una settimana dalla famiglia del suo corrispondente, partecipa a delle attività pedagogiche, essenzialmente sotto forma di lezione o di visite (città, musei, monumenti). E’ chiaro che le famiglie francesi ricevono a loro volta il corrispondente italiano che partecipa con le stesse modalità a diverse attività pedagogiche. Anche gli studenti interni che risiedono nel convitto possono partecipare allo scambio (grazie all’aiuto di famiglie che accolgono i loro corrispondenti).
Tanto quanto la parte scolastica, è essenziale per la riuscita dello scambio che tutti si integrino nel gruppo franco-italiano nei momenti liberi che i giovani organizzano tra di loro (sotto il controllo discreto dei genitori e degli insegnanti). Non essendoci in Italia lezioni nel pomeriggio (salvo i corsi opzionali), questi momenti in comune sono facili da definire ; l’accoglienza degli italiani a Marsiglia nei primi giorni di maggio permette generalmente (grazie ai ponti) di offrire altrettanto senza disturbare il lavoro degli studenti francesi. Al di fuori delle attività programmate dagli insegnanti, le famiglie restano evidentemente padrone dell’organizzazione del tempo dei loro figli e dei corrispondenti.
Sebbene non ci si debbano aspettare da una settimana in Italia dei progressi linguistici straordinari, è evidentemente utile e piacevole trovarsi nella situazione di poter mettere in pratica e di sviluppare le proprie conoscenze, come scoprire una città, le persone di un’altra cultura, con altre abitudini e altri modi di vita.

Le condizioni dello scambio scolastico sono esaminate e votate dal Consiglio di Amministrazione del Liceo, l’iscrizione richiede evidentemente la preparazione di un dossier (in dicembre o in gennaio), la partecipazione alle spese (trasporti, visite, ecc. : di solito circa 200 euro) e l’accoglienza del corrispondente ; in caso di bisogno vengono dati degli aiuti dal Fondo sociale del liceo.

Le borse di studio in Italia
Vari tipi di borse vengono proposti agli studenti d’italiano per soggiorni di studio in Italia durante le ferie estive. Alcune sono date prioritariamente agli studenti delle sezioni internazionali, altre (in pratica sconti sulle spese d’iscrizione) sono accessibili a tutti. Dopo esame delle candidature, le borse sono attribuite da rappresentanti dell’Istituto Italiano di Cultura e dagli inseganti d’italiano della sezione, i quali diffondono l’informazione presso gli studenti.

I docenti
I docenti che attualmente insegnano nella sezione internazionale italiana :
Prof. Hervé Viallet (Coordinatore della sezione dall’anno scolastico 2005-06) herve.viallet@free.fr
Prof.ssa Bruna Bathore (Insegnante dall’anno scolastico 2008-09)
bathmari@free.fr
Prof.ssa Paola Magatelli (Insegnante MAECI dall’anno scolastico 2015- 2016)
paola.magatelli.marseilleveyre@gmail.com

Indirizzi utili e contatti :

Consolato Generale d’Italia a Marsiglia
56, Rue d’Alger 13392 Marseille Cedex
Tel. 04 91 18 49 18
Fax 04 91 18 49 19
email:consolato.marsiglia@esteri.it

Istituto Italiano di Cultura di Marsiglia
6, Rue Fernand Pauriol 13005 Marseille
Tel. 04 91 48 51 94
Fax 04 91 92 67 90
email : iicmarsiglia@esteri.it

Direzione Didattica competente MAECI
Ufficio Didattico-Culturale c/o Consolato Generale d’Italia a Nizza
Dirigente scolastico : Sabino LAFASCIANO
Assistente : Alessandra ROCCELLA
tel : 04 92 14 40 91
fax 04 93 88 50 89
e-mail : scuola.nizza@esteri.it ; scuola2.nizza@esteri.it (Segreteria)

Ambasciata d’Italia a Parigi
51, Rue de Varenne 75007 Paris
Tel. 01 49 54 03 00
Fax 01 49 54 04 10
email : ambasciata.parigi@esteri.it

Istituto Italiano di Cultura di Parigi
50, Rue de Varenne 75007 Paris
Tel. 01 44 39 49 39
Fax 01 40 22 37 88
email : iicparigi@esteri.it

 
LYCÉE MARSEILLEVEYRE – 83, Traverse Parangon - 13627 MARSEILLE 08 – Responsable de publication : Mme Claire MORICONI
Dernière mise à jour : vendredi 14 décembre 2018 – Tous droits réservés © 2008-2018, Académie d'Aix-Marseille